AssoAmbiente

News

Export rottami ferrosi - Circolare MiSE chiarimento procedure

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato una circolare contenente il modulo per la notifica delle esportazioni di rottami ferrosi al di fuori dell'Unione europea nonché alcune indicazioni pratiche così come previsto dal DL 21/2022. L'articolo 30 di detto Decreto ha infatti stabilito che, per il periodo che va dal 22 marzo 2022 al 31 luglio 2022, i rottami ferrosi sono da considerarsi "materie prime critiche" e la loro esportazione dovrà quindi essere soggetta alla previa notifica di una informativa completa sull'operazione al Ministero dello Sviluppo Economico e a quello per gli Affari Esteri, almeno dieci giorni prima che la stessa sia avviata.

Per maggiori informazioni si rimanda alla Circolare n. 113/2022/CS del 05.04.2022 pubblicata sul sito ASSOAMBIENTE.

» 05.04.2022

Recenti

20 Maggio 2022
Parere Consiglio di Stato su Regolamento EoW inerti
Il CdS ha espresso il Parere consultivo n. 851 del 17 maggio 2022 sullo schema di regolamento Mite per la cessazione della qualifica di rifiuto (End of waste) dei rifiuti inerti da costruzione e demolizione e di altri rifiuti inerti di origine minerale, ex articolo 184-ter, Dlgs 152/2006.
Leggi di +
20 Maggio 2022
WORKSHOP Aidic sul Recupero dei Metalli – Milano, 20 giugno 2022
Il prossimo 20 giugno, presso il politecnico di Milano, AIDIC (Associazione Italiana Di Ingegneria Chimica) ha organizzato il workshop sul Recupero dei Metalli.
Leggi di +
18 Maggio 2022
Rinnovo CCNL 6.12.2016 – Accordo 18 maggio 2022 – Revoca sciopero
Dopo quasi tre anni dalla scadenza , sonno stati rinnovati nella nottata tra il 17 e il 18 maggio i contratti collettivi dell’igiene ambientale.
Leggi di +
18 Maggio 2022
Decreto Legge “Aiuti” – Nuove misure urgenti in materia di politiche energetiche e produttività
È stato pubblicato il 17 maggio 2022 il decreto legge del 17 maggio 2022 n. 50 (c.d. “Decreto Aiuti”)
Leggi di +
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Inserisci la tua email
Iscriviti alla nostra newsletter
per ricevere gli aggiornamenti su AssoAmbiente
e altre utili informazioni
INSERISCI LA TUA EMAIL